coaching

Non c’è vento favorevole per il marinaio che non sa in che direziona andare.

Seneca

Hai degli obiettivi, ma non sai che strategie usare per raggiungerli?

Non riesci a comunicare efficacemente con gli altri?

Hai difficoltà a lavorare in gruppo?

Sai qual è la differenza tra un gruppo ed una squadra?

Il miglioramento personale può passare attraverso un percorso a più passi basato sull’apprendimento di strategie efficaci per delineare e raggiungere i propri obiettivi, legati al mondo relazionale o a quello professionale.

N

Identificazione precisa del proprio obiettivo

Avere un sogno o un’idea brillante non significa avere un obiettivo e saperlo perseguire, questo è il primo passo fondamentale per condividere una direzione verso cui lavorare.

N

Valutazione delle risorse personali e contestuali necessarie

N

Anticipazione di tutte le possibili criticità

Quali difficoltà potrei incontrare per raggiungere il mio obiettivo? È importantissimo imparare ad anticipare possibili scenari critici, per evitarli o per immaginare quali soluzioni potrebbero essere più adeguate.

N

Individuazione delle strategie più efficaci per superare tali criticità

Potenziamento delle risorse personali necessarie (comunicative, interattive, di pianificazione…), identificazione di sotto-obiettivi, individuazione dei ruoli da coinvolgere ecc…

N

Monitoraggio

Con l’espressione promozione del benessere ci si riferisce ai percorsi di coaching e miglioramento personale volti alla valorizzazione delle risorse personali, interattive, relazionali e progettuali che ognuno di noi possiede, ma che spesso non siamo in grado di “mettere a frutto” per la mancanza di obiettivi verso cui indirizzarle e soprattutto strategie attraverso cui esercitarle.
Il fatto stesso di individuare un certo obiettivo, personale o professionale, può non essere sufficiente al suo perseguimento, se non interagiamo con gli altri in modo adeguato, se non riusciamo ad esprimere le nostre idee efficacemente o se non siamo capaci di pianificare le tappe per raggiungerlo.
Un altro esempio è dato dalla difficoltà di lavorare in team: può essere molto complicato se non si padroneggiano strategie comunicative e se il gruppo non diventa squadra. Fare squadra significa riconoscere le risorse di ogni componente ed attribuire ad ognuno un ruolo orientato all’obiettivo di lavoro condiviso.

CHE COSA RENDE CRITICHE QUESTE SITUAZIONI?
La difficoltà nel definire il percorso per raggiungere i risultati desiderati, è tutta questione di pianificazione!
Le strategie e le soluzioni efficaci esistono!

339 3780039

info@francescaturco.eu

Studio

via Enrico Fermi, 25
30038 Spinea - Venezia

Modulo di contatto

6 + 9 =

Note legali

Termini d'uso
Privacy Policy
Cookies Policy

Altre pagine

Il progetto di questo sito web (a breve ...)

Copyright © 2019-2020 Francesca Turco - Crafted with by Eugenio Bettin